News

Alto Adige: rispunta la neve in quota

immagine 

BOLZANO — Torna lentamente alla normalità la situazione in Alto Adige dopo ventiquattr’ore caratterizzate da una forte ondata di maltempo che ha portato piogge, smottamenti e persino neve in alta quota.

Le intense piogge hanno fatto temere il peggio. Sulle montagne altoatesine si registrano numerose frane. Mentre le temperature sono scese in picchiata e al di sopra dei 2000 metri ha fatto la sua comparsa la neve (nella foto scattata alle 12 di oggi, l’Alpe di Siusi).
 
 
Chiuse al traffico la statale della Val d’Ega e la provinciale per Villandro. Questa mattina sono state registrate temperature molto al di sotto della media stagionale, con 6.2°C a Dobbiaco e 6.5°C a Curon Venosta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close