Cronaca

Valle Imagna: aliante contro la montagna

immagine

BERGAMO — Una manovra sbagliata potrebbe essere all’origine dell’incidente in aliante costato la vita ieri a un professionista bergamasco. Il velivolo, pilotato da Alberto Sala – 49 anni , commercialista di Cenate Sopra -, si è schiantato contro il costone di una montagna in Valle Imagna.

In una splendida giornata di sole, costellata da una leggera brezza, l’aliante era partito dall’aeroclub di Valbrembo diretto verso nord. Erano circa le 12.15 quando, probabilmente per una virata mal calcolata, il velivolo ha centrato in pieno una montagna in località Costa del Palio, nel territorio di Fiupiano imagna.

Tutto è accaduto in pochi secondi, fatali.  Il pilota, nonostante l’esperienza di mille ore di volo e 4 anni di iscrizione allì’aeroclub, non è riuscito a governare il velivolo. Lo schianto è stato violentissimo. Sala è rimasto incastrato fra le lamiere ed è stato liberato solo dopo un complesso intervento da parte dei vigili del fuoco.

Per comprendere la dinamica dell’episodio sarà necessario analizzare le registrazioni delle scatole nere presenti a bordo. 

Alberto Sala lascia la moglie e due bambine.

 
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close