News

Troppo caldo: in Italia oltre 140 incendi

immagine

CATANZARO — Il caldo torrido e le alte temperature di questi giorni stanno creando non pochi problemi all’ambiente. Sono più di 140 gli incendi divampati ieri in tutta la penisola italiana. E 1480 sono state le richieste di intervento al Corpo Forestale dello Stato.

Duro lavoro per pompieri, volontari per l’ambiente e agenti del Corpo forestale. Le fiamme alimentate dai venti si sono propagate nelle zone boschive e di montagna di molte regioni. Soprattutto al Sud. La Calabria è la regione più colpita con 59 roghi. A seguire la Puglia con 35 incendi, la Campania con 15, il Lazio con 12, il Molise con 8 roghi e l’Abruzzo con 5.
 
Anche in Basilicata la situazione non è delle migliori. Ieri sono stati dieci gli interventi nel materano per spegnere le fiamme nei boschi, alimentate dalle temperature che hanno sfiorato i 40 gradi. L’incendio più grave nella regione si è verificato a Matera a ridosso del rione Agna, dove sono andati distrutti circa due ettari di macchia mediterranea.
 
Greta Consoli
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close