Curiosità

La trota alla Lama e la torta alla Vonn. In cucina coi campioni

Roland Trettl e  Lindsey Vonn in cucina (Photo pagina Facebook Red Bull Creative)
Roland Trettl e Lindsey Vonn in cucina (Photo pagina Facebook Red Bull Creative)

BERGAMO — Il pranzo del campione? E’ questione di gusti. Non parliamo infatti di regole per una sana alimentazione, quanto di piatti succulenti e golosità amate dei vip dello sport. Un libro raccoglie i piatti preferiti di una trentina di celebri sportivi di casa Red Bull: da David Lama a Stefan Glowatz, da Lindsey Vonn a Mark Webber. Le ricette sono descritte dagli stessi atleti nel “Red Bull athlete cookbook”.

David Lama ama la trota, la sciatrice Lindsey Vonn sceglie una torta Linzer (dolce austriaco a base di burro, limone, marmellata e frutta secca) e pane alla banana. Il calciatore Mario Gómez una tartare di bisonte, mentre il pilota di Formula 1 Mark Webber una pasta al chili con gamberetti. Sono queste alcune delle tante ricette scelte dagli atleti Red Bull e descritte nel “Red Bull athlete cookbook”.

A dirigere i lavori ai fornelli è lo chef Roland Trettl che guida i campioni alle prese con loro il loro piatto preferito. Ogni ricetta, come in tutti i libri di cucina, riporta tempistiche, ingredienti e modalità di esecuzione.

I campioni ai fornelli sono Stefan glowacz, David Lama,  Hannes Arch, Natascha Badmann, Peter Besenyei, Björn Dunkerbeck, Orlando Duque, Markus Eder, Mattias Ekström, Mario Gómez, Roman Hagara, Hans-Peter Steinacher, Marcel Hirscher, Karina Hollekim, Jana Dukatová, Vavrinec Hradilek, Marc Janko, Benjamin Karl, Olga Kharlan, Sergio Layos, Aksel Lund Svindal, Axel Naglich, Mariana Pajón, Michal Prokop, Martin Sonka, Gregor Schlierenzauer, Daniel Serra, Felipe Fraga, Jordy Smith, Markus Stöckl, Matthias Trattnig, Alexander Barta, Beitske Visser, Lindsey Vonn e Mark Webber.

Red Bull athlete cookbook - copertina
Red Bull athlete cookbook – copertina

Il volume in lingua tedesca costa circa 25 euro e si può acquistare anche online.

Tags

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close