Turismo

Alto Adige, San Candido ripropone "Tagliati il tuo albero di Natale"

Alberi di Natale (Photo Hinrich courtesy of Wikimedia Commons)
Alberi di Natale (Photo Hinrich courtesy of Wikimedia Commons)

SAN CANDIDO, Bolzano — Vorreste avere in casa un vero albero di Natale che diffonda i profumi di un vero bosco alpino? Il vostro desiderio si potrebbe avverare grazie all’iniziativa voluta da San Candido. I turisti che alloggeranno nella cittadina della Val Pusteria potranno infatti tagliare un abete da portare a casa per addobbarlo in vista delle festività.

“Vieni a San Candido; tagliati il tuo albero di Natale” è l’iniziativa proposta dall’Associazione commercianti del paese altoatesino per il secondo anno. Il funzionamento è semplice: tutti i turisti che alloggeranno nella cittadina durante i weekend del mese di dicembre che precedono il Natale potranno prenotarsi presso il proprio albergo o l’Associazione turistica.

I turisti saranno poi accompagnati da un guardaboschi e dal servizio forestale in uno dei boschi di proprietà privata per scegliere uno degli abeti messi a disposizione per il taglio. L’abete sarà poi portato nelle abitazioni per essere decorato e diventare così un albero di Natale.

L’iniziativa partì nel 2012 scatenando molte polemiche da parte di diversi gruppi ambientalisti che temevano uno sfruttamento sconsiderato degli alberi con l’unico scopo di riempire gli alberghi della cittadina.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close