News

Olimpiadi, retata anti-bagarini: 1 arresto

immagine

TORINO — Retata della polizia contro i bagarini delle Olimpiadi. Gli agenti hanno ha arrestato a Torino un bagarino e ne ha denunciati altri 11, sequestrando oltre 3mila tagliandi validi per i Giochi.

Sono tutti cittadini stranieri. Singolare la storia di un americano e un canadese, che avevano allestito addirittura degli spazi di vendita in negozi nel centro di Torino. Hanno reagito con incredulità all’intervento della polizia. Anche perchè nei loro Paesi quel tipo di attività è libera.
 
Gli altri denunciati invece svolgevano una vera e propria attività di bagarinaggio, nei dintorni dei siti olimpici.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close