News

Trentino, fungaiolo precipita in una forra priva di acqua e muore

Altopiano del Tesino (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Altopiano del Tesino (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

CASTELLO TESINO, Trento — Il corpo senza vita di un 81enne è stato trovato ieri in fondo ad una forra priva di acqua nei pressi del Passo Brocon, sull’altopiano trentino del Tesino. L’uomo era disperso dal giorno precedente quando non era rientrato da una passeggiata alla ricerca di funghi.

Secondo quanto riportano i giornali locali, l’uomo e la figlia originari della provincia di Padova, si trovavano in villeggiatura a Pieve Tesino, nel Trentino. Nella giornata di mercoledì l’81enne è uscito per cercare funghi nei boschi della zona.

A sera, non vedendolo rientrare, la figlia ha dato l’allarme. I soccorritori hanno iniziato immediatamente le ricerche, ma hanno dovuto interromperle a causa dell’imbrunire. Ieri mattina le operazioni sono riprese.

Grazie ad un dispositivo satellitare, la macchina dell’uomo è stata ritrovata a quota 1200 metri in località Le Fratte, nel vicino comune di Castello Tesino. Le ricerche si sono quindi concentrate nella zona e la salma è stata ritrovata nei pressi del Passo Brocon (1616 m). Secondo le prime ricostruzioni dei soccorritori, l’uomo sarebbe stato colto da malore e sarebbe precipitato per circa 60 metri in una forra priva di acqua.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close