Curiosità

Montagne Rocciose, concerto ad oltre 4000 metri di quota

Particolare di un violoncello (Photo Michael Maggs courtesy of Wikimedia Commons)
Particolare di un violoncello (Photo Michael Maggs courtesy of Wikimedia Commons)

LONGMONT, Stati Uniti d’America — Un violinista e un violoncellista si sono esibiti in un concerto di 45 minuti a 4346 metri di quota. É quanto accaduto lo scorso 22 luglio sul Longs Peak, la vetta più alta delle Montagne Rocciose.

Gal Faganel, insegnante di violoncello alla University of Northern Colorado e Jenny Shea, violinista alla University of Colorado hanno tenuto un concerto gratuito lo scorso 22 luglio nello stato americano in cui vivono. Particolarità dell’esibizione è stato il luogo scelto: la vetta del Longs Peak, che con i suoi 4346 metri di altezza è la più alta delle Montagne Rocciose.

Secondo l’Huffingron Post, la coppia di musicisti è partita per raggiungere la cima poco dopo le 2 del mattino, portando i propri strumenti sulle spalle. Alle 9 hanno iniziato il concerto a cui hanno assistito circa 30 persone. L’esibizione è durata 45 minuti ed è stata interrotta solo per alcune pause in cui Faganel e Shea si sono dovuti scaldare le dita a causa del vento gelido che soffiava sulla vetta.

Nel pomeriggio sono ridiscesi a valle, molto soddisfatti per l’esibizione. Il professor Faganel, in particolare, si è stupito dello spazio presente sulla vetta tanto che ha ipotizzato di tenere un concerto con un intera orchestra.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close