Sport estremi

Angel Falls, spettacolare slackline sulle cascate più alte del mondo

Slackline all'Angel Falls
Slackline all’Angel Falls

GRAN SABANA, Venezuela — In equilibrio su una slackline sulle famose Angel Falls, o Cascate Paradiso, in Venezuela. La spettacolare impresa è stata compiuta da Bernhard Witz, Fabian Rupprecht e Helmar Fasold l’aprile scorso. Una camminata di 25 metri andata e ritorno, sospesi sulle cascate più alte del mondo: 979 metri totali con un tratto di caduta ininterrotta dell’acqua di 807 metri.

Non è così banale arrivare in cima alle Angel Falls sull’Auyantepui, il promontorio, il cui nome significa “Montagna del Diavolo”, situato nel Canaima National Park. Bisogna attraversare una fitta vegetazione, sopportare le zanzare, evitare gli scorpioni e i serpenti. Del resto siamo nel Tropico del Capricorno, e qui la natura è “selvaggia e aspra e forte”. I tre svizzeri hanno camminato per due settimane prima di arrivare in testa alle Cascate Paradiso, un posto unico al mondo, anche perché si tratta del salto d’acqua ininterrotto più alto in assoluto.

Witz, Rupprecht e Fasold sono stati ostacolati delle grandi piogge, potendo tentare la camminata sulla slackline solo in una finestra di poche ore nell’ultimo giorno che avevano a disposizione. Ma valeva la pena, a quanto pare, di percorrere the “Lost World”, come il trio ho soprannominato la highline.

“E’ qualcosa che va al di là delle parole quando – ha dichiarato infatti, il 30enne svizzero Bernhard Witz nel comunicato stampa ufficiale -, libero come il vento, inizia a camminare lungo una striscia sottile sulle cascate più alte del mondo e vedi l’acqua sprizzare nell’aria 200 metri più sotto”.

Witz, Rupprecht e Fasold si sono poi calati in corde doppie lungo i mille metri della parete. La spedizione è stata ripresa dalle telecamere della casa di produzione Halsundbeinbruch Films, che sts ora producendo un film di cui vi mostriamo lo spettacolare trailer nella sezione Play di Montagna.tv.

Info:  www.scribd.com

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close