News

Valanga travolge 3 scialpinisti sulle Alpi Francesi: un ferito

ALLEMONT, Francia — Sono salvi i tre scialpinisti travolti ieri da una valanga sulle montagne del massiccio di Belledonne, nell’Isère. Il gruppo è riuscito ad emergere autonomamente dalla neve e solo per uno di loro è stato richiesto l’intervento medico, a causa di un infortunio alla spalla.

Secondo i quotidiani francesi, i tre scialpinisti stavano procedendo ieri lungo il versante orientale del massiccio, più precisamente tra col de Roche Noire e Rocher de l’Homme, che raggiungono rispettivamente i 2625 e i 2755 metri.

Poco prima di mezzogiorno si è staccata la valanga che ha travolto l’intero gruppo. Il distacco è stato avvistato da altre persone che hanno dato immediatamente l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne (Pghm) trasportati in quota dall’elicottero della Protezione Civile.

Quando i soccorritori hanno raggiunto i tre scialpinisti, questi erano già riusciti ad emergere dalla neve. Dopo i primi accertamenti del loro stato di salute, uno di loro è stato trasportato a valle in compagnia del medico per ulteriori controlli ad una spalla.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close