News

Canton Ticino: cade per diversi metri in un dirupo, salvo escursionista

I soccorsi durante le operazioni di salvataggio (Photo courtesy Rescue Media/ www.tio.ch)
I soccorsi durante le operazioni di salvataggio (Photo courtesy Rescue Media/ www.tio.ch)

LUGANO — É rimasto praticamente illeso l’uomo che nel tardo pomeriggio di ieri è scivolato in un dirupo mentre effettuava un’escursione con la moglie nei boschi sopra l’abitato di Lugano. Il luogo in cui era finito era però talmente ripido che si è rivelato necessario l’intervento dei soccorsi con corde e carrucole.

La coppia stava camminando ieri pomeriggio lungo un sentiero ad Aldesago, località posta nella zona nord orientale della cittadina del Canton Ticino. Secondo la stampa locale, durante la passeggiata l’uomo avrebbe messo un piede in fallo e sarebbe caduto per decine di metri.

La moglie ha dato immediatamente l’allarme e sul posto sono giunti da Lugano i sanitari della Croce Verde con la speciale Unità Intervento Tecnica Sanitaria e i pompieri. A causa del buio e della zona piuttosto ripida in cui era finito l’escursionista l’intervento di recupero si è rivelato piuttosto complicato ed è proseguito per alcune ore.

L’uomo è stato dapprima sistemato su una barella dopodichè i soccorritori lo hanno riportato sul sentiero grazie ad un un dispositivo di carrucole e corde allestito sul posto. L’escursionista era praticamente illeso, ma è stato comunque portato in ospedale dalla Croce Verde per tutti gli accertamenti necessari.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close