News

Allarme: poca neve, fiumi in crisi

 

ROMA — Crisi idrica per Po, Arno e Tevere. Mentre sulle Alpi allarme per la mancanza di neve. Causa: le temperature troppo elevate di questo inverno, il più caldo dal 1800.

Il clima sta impazzendo già da un pò. E continua a causare danni. L’inverno caldo di quest’anno e la scarsità di neve hanno prosciugato i fiumi.
 
Il presidente della Commissione Ambiente alla Camera, Ermete Realacci, chiede lo stato di emergenza per il Po e la convocazione di una conferenza nazionale sulle acque.
 
Situazione allarmante anche sull’arco alpino. Quest’anno è stato registrato il 50 per cento in meno di neve rispetto allo scorso anno (10-75 cm di neve nel 2007 contro i 25-150 cm del 2006).
 
Greta Consoli 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close