News

Adamello, sono due i soldati ritrovati nei ghiacci del Presena

Il team di recupero al lavoro sul Presena (Photo courtesy of www.ladigetto.it)
Il team di recupero al lavoro sul Presena (Photo courtesy of www.ladigetto.it)

VERMIGLIO, Trento — Sono di due soldati, e non soltanto di uno, i resti umani trovati sul ghiacciaio del Presena la scorsa settimana. Venerdì il team di recupero salito sul ghiacciaio alpino dell’Adamello-Presanella ha infatti individuato ossa e vestiti appartenenti a due persone diverse, probabilmente due soldati dell’esercito austriaco risalenti alla prima guerra mondiale.

Lunedì scorso, alcuni operai della Carosello, la società che gestisce gli impianti di risalita sul ghiacciaio del Presena e sul passo del Tonale hanno trovato poco sotto la cima del ghiacciaio i resti di quello che pareva un soldato della Prima Guerra Mondiale. Venerdì un team di recupero composto dagli archeologi della Soprintendenza per i Beni librari, archivistici e archeologici, da una guida alpina e da un referente del Comitato storico della Sat è salito in quota per scoprire che si trattava in realtà di due soldati.

Secondo quanto riporta la stampa locale, le due salme erano molto vicine e non indossavano gli scarpon. Una di loro aveva ancora con sè il cucchiaio nelle fasce mollettiere ovvero quelle strisce di tessuto che la truppa si avvolgeva attorno ai polpacci. Con l’aiuto degli elicotteri della Provincia di Trento i resti sono stati trasportati al cimitero di Vermiglio.

Durante questa settimana le salme saranno sottoposte a varie analisi necroscopiche presso il Laboratorio di anatomia patologica dell’ospedale di Vicenza. Secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di due artiglieri dell’esercito austro-ungarico, ma spetterà agli esperti confermare o smentire la notizia. Inoltre i dottori potrebbero stabilire anche età, cause della morte e altre caratteristiche che porterebbero ad una identificazione dopo quasi 100 anni.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close