Arrampicata

Arrampicata, grande attesa per il Kalymnos Climbing Festival 2012

Kalymnos, The North face climbing festival
Kalymnos, The North face climbing festival

POTHIA, Grecia — Manca un mese al grande evento verticale che riunirà alcuni dei più forti climber di tutto il mondo nella splendida isola di Kalymnos, paradiso dell’arrampicata. Tra il 26 e il 30 settembre infatti, si terrà il “The North Face Kalymnos Climbing Festival 2012”: tra i big attesi ci saranno Yuji Hirayama, Caroline Ciavaldini, Hansjörg Auer, Emily Harrington, Sam Elias, Jacopo Larcher, Hervé Barmasse, James Pearson, Iker Pou, Denis Urubko, Eneko Pou e Simone Moro.

La splendida isola del Dodecaneso greco si prepara a diventare paradiso terrestre dell’arrampicata: sulle falesie che hanno reso celebre l’isola infatti, almeno nel mondo verticale, stanno per radunarsi centinaia di climber provenienti da tutto il mondo, compresa l’elitè mondiale. Una grande festa e un’occasione imperdibile di vedere nello stesso luogo e nello stesso momento alcuni tra i mostri sacri di questo sport.

In programma ci saranno diverse tipologie di gara, tarate per le diverse abilità. L’Open Marathon, concorso a coppie nelle categorie maschile, femminile e misto, si svolgerà su vie di livello minimo di difficoltà pari al 5a fino ad un massimo di 7a secondo la scala francese. Poi ci sarà la Big Marathon, concorso a coppie maschili, femminili e miste ma riservata solo ai più forti visto che i percorsi partiranno da un grado minimo di difficoltà di 7a+ fino ad un massimo di 8a secondo la scala francese. Infine la Project Competition, che si svolgerà su 8 vie (4 per le donne e 4 per i maschi) di massima difficoltà, dal grado 8a+ in poi: il concorso si svolgerà una nuova falesia che è stata appositamente attrezzata per il The North Face Kalymnos Climbing Festival.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close