News

Valanghe: previsioni per l’arco alpino

immagine

AOSTA — Il pericolo valanghe è di grado 2 sul settore lombardo e valdostano. Stessa situazione sul versante alpino piemontese, sopra i 2300-2500 metri, e in Trentino a quote piuttosto alte, oltre i 2000 metri.

L’indice è 1 su una scala di 5 punti nella restante parte delle Alpi piemontesi, mentre fino a 2000 metri in Trentino Alto Adige.
 
L’attività spontanea in Valle d’Aosta è stata quasi assente nelle ultime 24 ore. La probabilità che si possano verificare piccole slavine spontanee, anche a lastre superficiali, riguarda soprattutto il versante meridionale, a partire da 2500 metri di quota.
 
Non sono previste diminuzioni o aumenti di pericolo nel weekend, in cui la situazione rimarrà stazionaria.
 
Per maggiori informazioni consultare il sito www.aineva.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close