• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Baviera, tre persone coinvolte in una valanga: una è grave

Lattengebirge -foto di repertorio- (Photo courtesy of www.panoramio.com)
Lattengebirge -foto di repertorio- (Photo courtesy of www.panoramio.com)

BAD REICHENHALL, Germania — Sono gravi le condizioni di un 30enne rimasto coinvolto in una valanga nel pomeriggio di ieri in Baviera. L’uomo si trovava sulle montagne del Lattengebirge per un’escursione con gli sci d’alpinismo con altre due persone quando una valanga si è innescata e li ha travolti.

L’uomo proveniente dalla cittadina bavarese di Piding si era recato nella giornata di ieri con altre due persone, un uomo e una donna, sulle montagne del Lattengebirge, sempre in Baviera. I tre sono partiti per un’escursione con gli sci d’alpinismo e poco prima delle 16 hanno raggiunto il canale Lechner, circa a 1600 metri di quota.

Dopo essere passati su una zona pianeggiante di neve fresca, la valanga si è innescata e li ha travolti. Il 30enne è stato trascinanato in basso e ha urtato violentemente e più volte sulle rocce. Gli altri due, rimasti illesi, hanno contattato immediatamente i soccorsi.

Soccorso Alpino, Croce Rossa e Polizia hanno iniziato le ricerche a piedi con le unità cinofile e con due elicotteri. L’uomo è stato ritrovato in gravi condizioni, con ferite e traumi su tutto il corpo, in particolare sugli arti inferiori. Il mezzo aereo lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale di Bad Reichenhall, dov’è tuttora ricoverato. Il recupero dei due sopravvissuti si è concluso più tardi, a causa del luogo impervio in cui si trovavano.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.