NewsPareti

Mario Merelli, l’ultimo addio in un video

Mario Merelli
Mario Merelli

BERGAMO — Il 18 gennaio un amico e un alpinista se n’è andato. Mario Merelli era senza dubbio entrambe le cose in un modo speciale. Abbiamo voluto ricordarlo e salutarlo ripercorrendo alcuni momenti vissuti insieme. Ce n’erano tanti, ma la maggior parte li terremo stretti nella nostra memoria. Quel che però vorremmo ricordare insieme è quell’insegnamento che lo stesso Mario ha voluto lasciarci: “se, nella più malaugurata delle ipotesi, ci dovesse succedere qualcosa, dovete pensare tutti che noi lì ci andiamo perchè ci divertiamo, perché ci stiamo bene”. (Immagini Montagna.tv, K2 2004, Valeria Allievi, Mario Merelli, Simone Moro, video amatoriale)

Tags

Articoli correlati

7 Commenti

  1. Mario, Ringrazio Dio di essere stato uno dei Tuoi tanti Amici Arrivederci presto l,Amico Paolo (Pedro)

  2. Le persone come Lui non muoiono per sempre, solo si allontanano. A noi che restiamo, il compito di rendere vivo il Suo ricordo. Un abbraccio forte alla famiglia

  3. Ho avuto il piacere di scambiare qualche battuta con te poche settimane prima che te ne andassi,
    in così poco tempo ho potuto constatare che genere di persona sei,
    una leggenda per l’alpinismo, ma prima ancora un esempio di umanità e di umiltà.
    Grazie! ed un abbraccio ai tuoi cari

  4. Grande Mario! Poco marketing e tanta sostanza. Un uomo vero. Riposa in pace amico. – Complimenti a chi ha realizzato questo tributo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close