News

Val d’Aosta, caldo record: 22° a gennaio

immagine

AOSTA — Un caldo così non si era mai visto. Ieri in Val d’Aosta le temperature hanno fatto un altro balzo verso l’alto, dando la sensazione di essere in piena primavera. Alle 15.35 allo scalo Corrado Gex di Saint Cristophe si sono toccati i 21,4 gradi. Mentre mezz’ora più tardi, in città si è arrivati a 22.

La neve continua, a fatica, a resistere nelle località sciistiche più alte. Anche se, complice un forte vento di foehn, alcune stazioni sono state obbligate a chiudere gli impianti di risalita.

A Cervinia oggi gli impianti sono tutti aperti tranne due. Si scia su 46 piste mentre 20 sono chiuse (nella foto l’ottimo innevamento di Plateau Rosà).

Per tutta la giornata di ieri la temperatura è stata ai livelli primaverili. E oggi si replica. La minima della notte è stata infatti di un grado. Per avere un termine di paragone, lo scorso anno nella stessa giornata la minima registrata era -11 e la massima di +4, con un’escursione termica di 15 gradi contro i 21 di oggi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close