News

Colorado: valanga investe autostrada

immagine

ASPEN, Usa — Tragedia sfiorata in Colorado. Un’imponente valanga larga 30 metri è precipitata  sull’autostrada US-40 seppellendo due vetture sotto la neve. Per fortuna i soccorsi sono riusciti a recuperare i due veicoli e a portare in salvo i sei passeggeri.

L’incidente è avvenuto in un tratto dell’autostrada in montagna, situato a circa 3.500 metri di quota. La valanga si è staccata da un versante a 100 chilometri a ovest di Denver (Colorado), nei pressi di Berthoud Pass, uno dei principali punti di transito per Winter Park, la maggior destinazione sciistica del Colorado.
Se la slavina fosse caduta qualche ora prima, quando il traffico sull’autostrada era davvero intenso, avrebbe potuto provocare una tragedia. 
 
«Se fosse accaduto due ore prima, la situazione sarebbe stata molto differente», ha detto Stacey Stegman, del dipartimento dei Trasporti del Colorado. «Il nostro equipaggio ha riferito che si è trattato della più grande valanga che hanno mai visto in questa zona».
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close