• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Fungaiolo muore stroncato da malore sui Monti Feltrini

Sovramonte (Photo Panoramio - F. & E. Giudici)
Sovramonte (Photo Panoramio - F. & E. Giudici)

SOVRAMONTE, Belluno — Un uomo di 82 anni è morto nella notte tra giovedì e venerdì nei boschi Feltrini di Casinach, nel parco delle Dolomiti Bellunesi. L’anziano era uscito in cerca di funghi ma alla sera non aveva fatto rientro a casa. Scattato l’allarme gli uomini del Soccorso alpino si sono messi sulle sue tracce e l’hanno trovato privo di vita, probabilmente stroncato da un malore.

La vittima, un’ottantenne di Firenze in vacanza con la moglie sulle Dolomiti, è stata ritrovata intorno all’una e mezza, nella notte tra giovedì e venerdì. Secondo quanto riferisce il Soccorso alpino veneto giaceva riverso a terra senza vita nei boschi in località Casinach.

Uscito nel pomeriggio di giovedì intorno alle 4, il fungaiolo non aveva fatto più ritorno a casa, così alla sera la moglie aveva iniziato a cercarlo con alcuni conoscenti, per poi lanciare l’allarme. Il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Feltre poco prima delle 22, e sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

Grazie alla segnalazione di un passante, che ha individuato un’auto parcheggiata in una strada sterrata tra Col Falcon e Servo, le ricerche si sono concentrate in quella zona e sono proseguite velocemente. Il corpo è poi stato rinvenuto non distante dalla macchina, in un versante ripido, tra la vegetazione.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.