• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Estremo, Primo Piano

Valmalenco: al via la Coppa del Mondo di tuffi dalle grandi altezze

Tuffo dalla diga di Campo Moro nel 2010 (photo M. Orlandi courtesy of vaol.it)
Tuffo dalla diga di Campo Moro nel 2010 (photo M. Orlandi courtesy of vaol.it)

LANZADA, Sondrio — Spettacolo imperdibile, questa settimana, alle dighe di Campo Moro in Val Malenco. Mercoledì 10 agosto, i tredici più spericolati tuffatori del mondo si sfideranno nelle gelide acque della diga lanciandosi da 25 metri ed esibendosi in evoluzioni mozzafiato.

Si terrà di nuovo in Valmalenco, per la terza volta consecutiva, la Coppa del Mondo di tuffi dalle grandi altezze, che sembra aver trovato tra queste vette il suo ambiente ideale. L’edizione 2011 andrà in scena il giorno di San Lorenzo, con uno spettacolo da brivido.

I 13 concorrenti dovranno tuffarsi due volte a testa, cimentandosi in salti mortali e avvitamenti che verranno valutati per tecnica, precisione e ed eleganza. Alle 11 del mattino inizieranno le prove, e alle 15 si terrà la gara ufficiale seguita dalle premiazioni nel paese di Lanzada.

Per l’occasione la strada comunale Franscia-Campo Moro verrà chiusa alla circolazione dalle 9 alle 14 (in discesa) e dalle 16 alle 19 (in salita). Gli spettatori che vorranno assistere alla gara potranno usufruire di un bus navetta che li porterà dal parcheggio fino a Campo Moro e Alpe Gera.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.