News

Dalla Porta Xydias, l’ultimo dei romantici

immagine

MILANO — La storia di un alpinista, di un regista e soprattutto di uno scrittore, che a quasi novant’anni è ancora protagonista del panorama culturale di montagna. La vita e i pensieri di Spiro Dalla Porta Xydias sono racchiusi nelle pagine del volume “L’Ultimo dei Romantici”, che verrà presentato venerdì 22 dicembre sede centrale del Cai di Milano.

Lo scrittore, quasi novantenne, è ancora in piena attività. Nel libro di Bianchi, ritorna un giovane scalatore ambizioso, che nel dopoguerra assedia le Dolomiti alla conquista del VI grado. Gli avvincenti racconti che ci riportano in un mondo perduto emergono tra le interviste dell’autore e i brani scritti dallo stesso Dalla Porta Xydias.
 
Il volume, a cura di Andrea Bianchi ed edito da Nuovi Sentieri, verrà presentato alle ore 18.00 in via Petrella, 19. Saranno Spiro Dalla Porta Xydias e del presidente generale del Cai, Annibale Salsa, che ha scritto la prefazione del libro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close