News

Teramo: trovato morto il fungaiolo scomparso

Il bosco
Il bosco

TERAMO — E’ finita nel peggiore dei modi. E’ stato individuato, lungo il corso di un corso d’acqua in montagna, a non troppa distanza da dove era stata rinvenuta la sua macchina, il cadavere di A.R., il cercatore di funghi originario di Pietralta di Valle Castellana, ma residente a Pineto, di cui si erano perse le tracce da una settimana.

A trovare il corpo senza vita dell’uomo sono stati gli uomini dei vigili del fuoco e del Corpo nazionale di soccorso alpino. Da quanto si è appreso, il cadavere era nascosto in un anfratto del percorso del torrente e per questo fino a oggi poco visibile ai soccorritori.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close