• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci alpinismo

Matteo Eydallin vince la seconda tappa di Coppa del Mondo

Matteo Eydallin (Photo Maurizio Torri courtesy www.sportdimontagna.com)
Matteo Eydallin (Photo Maurizio Torri courtesy www.sportdimontagna.com)

GAVARNIE, Francia — Vittoria azzurra sui Pirenei nella seconda prova di coppa del mondo. L’atleta dell’esercito Matteo Eydallin sbaraglia gli avversari e Robert Antonioli, quarto in classifica generale è primo degli espoir. Alessandra Cazzanelli tra le Junior è seconda, mentre Silvia Piccagnoni è terza. Tra i cadetti ancora gli azzurri ai vertici con Federico Nicolini e Gianluca Vanzetta.

Eydallin, dopo il decimo posto nella sprint di sabato mattina, riesce a sbaragliare la concorrenza e conquista una prima posizione davanti a William Bon Mardion e Martin Anthamatten. In campo femminile Corinne Clos agguanta una quinda posizione che migliora la prestazione di Pelvoux. La francese Laetitia Roux si prende la rivincita sulla spagnola Mireia Mirò Varela e vince con due minuti di vantaggio. In terza posizione, la svizzera Nathalie Etzespergher.
Oltre alla bellissima prova di Matteo Eydalin, la squadra azzurra conquista anche il quarto posto con Robert Antonioli, primo nella categoria espoir e un settimo posto di Manfred Reichegger. Michele Boscacci, ottavo in classifica generale è secondo tra gli espoir. Gli altri azzurri, Denis Trento, Damiano Lenzi e Pietro Lanfranchi sono rispettivamente decimo, tredicesimo e ventiquattresimo.
La nazionale italiana raccoglie buoni piazzamenti anche tra gli junior, oltre al secondo e terzo posto della Cazzanelli e della Piccagnoni, Nadir Maquet è quinto, Stefano Stradelli settimo, e Mirko Ferrari decimo.
Il prossimo appuntamento per gli azzurri sarà sulle nevi dell’Alpago per la terza prova di Coppa del Mondo.

GAVARNIE, Francia — Vittoria azzurra sui Pirenei nella seconda prova di coppa del mondo. L’atleta dell’esercito Matteo Eydallin sbaraglia gli avversari e Robert Antonioli, quarto in classifica generale è primo degli espoir. Alessandra Cazzanelli tra le Junior è seconda, mentre Silvia Piccagnoni è terza. Tra i cadetti ancora gli azzurri ai vertici con Federico Nicolini e Gianluca Vanzetta.

Eydallin, dopo il decimo posto nella sprint di sabato mattina, riesce a sbaragliare la concorrenza e conquista una prima posizione davanti a William Bon Mardion e Martin Anthamatten. In campo femminile Corinne Clos agguanta una quinda posizione che migliora la prestazione di Pelvoux. La francese Laetitia Roux si prende la rivincita sulla spagnola Mireia Mirò Varela e vince con due minuti di vantaggio. In terza posizione, la svizzera Nathalie Etzespergher.Il prossimo appuntamento per gli azzurri sarà sulle nevi dell’Alpago per la terza prova di Coppa del Mondo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.