• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Milano, Marco Confortola al premio Sem

Premio Cai Sem Marcello Meroni
Premio Cai Sem Marcello Meroni (Photo caisem.org)

MILANO — Tutto pronto a Milano per la terza edizione del Premio Marcello Meroni. La società escursionisti Milanesi, il Cai Sem, lunedì 29 novembre assegnerà il premio a uno dei 6 protagonisti in gara: Enrico Benedetti “Beno”, Marco Confortola, Giancarlo Lenatti “Bianco”, Umberto Pellegrini e Enrico Volpe. Ospite della serata sarà anche l’alpinista Riky Felderer.

Il Premio “Marcello Meroni” è promosso dalla Scuola di Alpinismo e Scialpinismo “Silvio Saglio” della Sem di Milano e dalla Scuola Regionale Lombarda di Alpinismo per ricordare il proprio Istruttore Nazionale Marcello Meroni, astrofisico e divulgatore scientifico, alpinista, ghiacciatore e cascatista. Si prefigge l’obiettivo di “individuare coloro che, per meriti, conoscenze, capacità ma anche e soprattutto qualità umane, rappresentano importanti esempi positivi, sicuramente da apprezzare e possibilmente imitare”.

Durante la cerimonia saranno presentate brevemente le attività svolte dai partecipanti ed esposte le motivazioni della scelta della Giuria per i premi, consistenti in opere d’arte. In gara ci sono Enrico Benedetti “Beno”, alpinista, skyrunner, e soprattutto ideatore della rivista “Le Montagne divertenti”, poi lo scalatore e Guida alpina valtellinese Marco Confortola, sostenitore dell’Associazione “Lo Sport è vita”, e Giancarlo Lenatti, detto “Bianco”, alpinista della Valmalenco e gestore della capanna “Marco e Rosa De Marchi – Agostino Rocca”, sita a 3610 metri di quota.

Sono in concorso anche Umberto Pellegrini, istruttore nazionale di arrampicata libera del Cai, apritore di numerose vie di e ideatore per la Sem dei Corsi d’Arrampicata della Scuola, e Enrico Volpe, istruttore nazionale di scialpinismo e direttore della Scuola della Falc, promotore e organizzatore della giornata “Sicuri con la neve” fin dal suo inizio nell’anno 2003.

Durante la serata interverrà anche l’alpinista Riky Felderer, mentre Matteo Della Bordella, diversamente da quanto comunicato in precedenza, non ci sarà. L’invito è esteso a tutti, soprattutto ai soci Cai. L’evento è a ingresso libero alle ore 21 presso il Centro Culturale “Rosetum”, di via Pisanello 1 a Milano.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.