Alpinismo

Himalaya, dispersi 4 alpinisti francesi

immagine

KATHMANDU, Nepal — Quattro alpinisti francesi, fra i 28 e i 36 anni, risultano dispersi nel Ganesh Himalaya, in Nepal. A far scattare l’allarme, una "buca" data a due amiche che lo scorso 5 novembre hanno atteso invano nel luogo dove i giovanotti avevano dato loro un appuntamento.

I quattro alpinisti, originari di Grenoble, erano partiti dalla Francia a metà ottobre, con l’intenzione di scalare il Paldor (5.896 metri), a Nordovest di Kathmandu.
 
Dopo aver scalato la montagna, secondo quanto riferito da alcune agenzie, avrebbero dovuto ritornare a valle per incontrare due loro amiche (Stefania Paolik e Carole Toigot).
 
Ma le ragazze hanno atteso invano. Dei quattro baldi giovani, nemmeno l’ombra. Preoccupate, hanno avvertito l’ambasciata francese che si è dichiarata disponibile ad aiutare le due donne nella ricerca.
 
Gli alpinisti sono stati identitificati con i nomi di battesimo e l’iniziale del cognome: Stefan C., Jean-Baptiste M., Raphael P. e Vincent V.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close