AlpinismoAlta quotaAmbienteGreenGuideMedicina e benessereMostre e convegniNewsRicercaRifugiStoria dell'alpinismo

L‘IMS piange Kurt Albert, leggenda dell'arrampicata

Kurt Albert
Kurt Albert (Photo IMS)

BRESSANONE, Bolzano — L’International Mountain Summit piange la leggenda dell’arrampicata Kurt Albert, morto martedì, 28 settembre 2010, all’ospedale di Erlangen. Il team dell’IMS porge le sue condoglianze alla famiglia. Kurt Albert, tra i più noti alpinisti del mondo, era invitato alla seconda edizione dell’IMS a Bressanone.

La sua conferenza e l’escursione con Jerry Moffatt, previste per domenica 7 novembre, erano attese con ansia. Ancora piú terribile quindi lo shock di tutti gli amanti della montagna di fronte a questo incidente.

La domenica passata Kurt Albert è precipitato dalla via ferrata “Höhenglückstein” a Hirschbach in Germania. Nonostante l’ arrivo immediato dei soccorritori la leggenda dell’ arrampicata è morta martedì sera in ospedale.

Ospiti dell´IMS con biglietti già acquistati per la conferenza e l’ escursione con Kurt Albert verranno rimborsati. Ulteriori informazioni sul numero 0039 345 4141 868 o all’ indirizzo mail ticket@ims.bz.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close