• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci alpinismo

Skialp: ecco la nazionale 2010/2011

Nazionale italiana di scialpinismo in gara
Nazionale italiana di scialpinismo (Photo courtesy www.fondoskialp.it)

ROMA — Tra campioni assodati e frizzanti new entry, sono state ufficializzate nei giorni scorsi le squadre nazionali di scialpinismo per la prossima stagione invernale. A guidarle, Oscar Angeloni per senior ed espoir e Nicola Invernizzi per gli junior e cadetti.

Tra i senior i nomi più noti: Manfred Reichegger, Dennis Brunod, Denis Trento, Matteo Eydallin, Lorenzo Holzcknet, Pietro Lanfranchi, Daniele Pedrini, Damiano Lenzi; Corinne Clos, Roberta Pedranzini e Francesca Martinelli.
Cresce il numero degli under 23, meglio noti come espoir, che vede il gruppo di Robert Antonioli, Michele Boscacci, François Cazzanelli, Matteo Bignotti, Valerio Pozzi e Filippo Righi con una sola donna, Martina Valmassoi.
Gli junior Stefano Stradelli, Mirko Ferrari, Alessandra Cazzanelli e Silvia Piccagnoni con il cadetto Federico Nicolini.

Tra questa rosa di nomi i tecnici valuteranno le convocazioni per le gare specifiche, che spesso permettono l’accesso ad un numero ristretto di atleti. Dopo le prime gare di selezione, potranno anche essere aggiunti dei nomi alle convocazioni.

L’appuntamento più importante per del calendario 2010/2011 per lo scialpinismo sono i Campionati Mondiali di Claut, in Valcellina (provincia di Pordenone, dal 17 al 25 di febbraio.

La Coppa del Mondo, invece, comincerà all’inizio di gennaio in Francia a Pelvoux e poi a Gavarnie, il 6 febbraio sarà in Italia a Tambre e un mese dopo in Val Martello. La finale è stata assegnata alla località polacca di Zakopane il 17 aprile.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.