Cronaca

Varese: morto il bimbo disperso nel lago

immagine

VARESE — Erano usciti ieri pomeriggio per una gita in canotto sul lago di Varese, ai piedi delle Alpi. Ma, complici una sfortunata circostanza e il forte vento, i due sono finiti in acqua. E’ stato trovato morto questa mattina Renzo Visentini, il bambino di 7 anni disperso da ieri insieme al padre.

Il corpo senza vita del piccolo è stato trovato dai soccorritori in una zona paludosa ai margini del lago. Il bambino indossava ancora il giubbotto salvagente. Ma l’indumento nulla ha potuto copntro le rigide condizioni del tempo.
 
Sono tuttora in corso invece le ricerche del padre Livio, con il quale il bambino ieri pomeriggio era uscito per una gita sul lago con quella che in origine sembrava essere una canoa. In realtà gli inquirenti hanno appurato che si trattava di un canotto, ritrovato in un canneto della zona.
 
I soccorritori nel frattempo hanno insediato il loro quartier generale in un piccolo chiosco-bar a Cazzago Brabbia, in riva al lago, dove continua incessantemente a battere un vento fortissimo da ieri pomeriggio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close