• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

L'estate del Rifugio Quinto Alpini

Rifugio V Alpini (Photo rifugioquintoalpini.it)
Rifugio V Alpini (Photo rifugioquintoalpini.it)

VALFURVA, Sondrio — E’ un agosto ricco di eventi quello in programma al Rifugio Quinto Alpini nel cuore della Val Zebrù, nel gruppo dell’Ortles  Cevedale. Serate di letture collettive, concerti e poi una settimana intera dedicata all’arrampicata con il Mammut Climbing Contest, in cui sarà ospite anche l’alpinista valtellinese Marco Confortola.

Il Rifugio Quinto Alpini si trova a 2877 metri di quota a pochi chilometri nella frazione di Niblogo, in Alta Valtellina. Come negli anni passati anche per questa estate ha in programma una serie di eventi culturali e sportivi, che cominciano il primo weekend di agosto e finiscono a settembre.

Il primo appuntamento è quello con di sabato 7 agosto con “Stelle e Parole a quota 2877”, una serata di lettura dedicata a Il Peso delle Farfalla, ultimo romanzo dello scrittore scalatore di Erri de Luca. Il 14 e il 15 invece ci sarà il “Raduno musicale ad alta quota” con il concerto di Ettore Giuradei, cantautore bresciano che presenta il suo nuovo album “La Repubblica del Sole”.

Poi dal 16 al 21 agosto si terrà la settimana dedicata all’arrampicata con il “Mammut Climbing Contest”. I turisti potranno, infatti, provare corde, imbraghi, scarpette, crash pad sulla parete di roccia allestita due anni fa davanti al rifugio, fronte ghiacciaio. Nel fine settimana, gli interessati potranno chiedere consigli e informazioni sugli stessi prodotti a un rappresentante Mammut, mentre domenica pomeriggio sarà presente anche l’alpinista di Santa Caterina Valfurva, Marco Confortola.

Infine l’11 e il 12 settembre si terrà un workshop di fotografia: il fotografo e videomaker Mirko Sotgiu, collaboratore di Meridiani Montagne, docente di fotografia Photofarm, accompagnerà i partecipanti lungo i sentieri che attraversano Val Zebrù e Val Cedec alla ricerca di animali e scorci suggestivi da immortalare.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.