News

Tofane, ritrovato il corpo di escursionista disperso dal 2008

Val Travenanzes (Photo skiforum.it)
Val Travenanzes
(Photo skiforum.it)

CORTINA D’AMPEZZO, Belluno — E’ stato ritrovato il corpo di un escursionista milanese scomparso nell’agosto del 2008, lo scorso weekend, in Val Travenanzes, sopra Cortina d’Ampezzo. Secondo gli uomini del Soccorso alpino i resti umani del disperso erano poco visibili perchè sepolti dalla neve. Dopo alcune analisi, gli inquirenti sono risaliti alla sua identità.

Il macabro ritrovamento è avvenuto ad opera di alcuni escursionisti che domenica 27 giugno passavano nella bella vallata delle Tofane. Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, era poco visibile perché semisommerso dalla neve. La Guardia di finanza e gli uomini del Soccorso alpino lo hanno recuperato e dopo alcune ore, ieri pomeriggio, sono risaliti all’identità della vittima.

Si tratta di un escursionista di 52 anni di Cesate, in provincia di Milano, che il 26 agosto 2008 era uscito dal proprio albergo per una passeggiata in montagna senza fare più ritorno. Dopo la denuncia del gestore dell’hotel, le squadre del Soccorso alpino avevano iniziato a cercarlo lungo i sentieri principali attorno all’abitato di Cortina d’Ampezzo, controllando rifugi e baite, senza però avere indicazioni precise sulla sua meta, né segnalazioni.

Alcuni indizi avevano poi portato gli uomini del Soccorso alpino nella zona della funivia ‘Freccia del cielo’, che conduce sulle Tofane. Ma anche qui le ricerche non avevano dato risultati. Infine l’altro ieri per caso il suo corpo è stato rinvenuto, e grazie ad alcuni oggetti personali è stato identificato.

Secondo le prime ipotesi è possibile che  l’escursionista sia sceso dalla cima della Tofana e, arrivato sulla Cengia Paolina, abbia seguito i sentieri della guerra. Qui, in un punto esposto, forse per affacciarsi a guardare più sotto o per un malore, sarebbe precipitato.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close