Outdoor

Stelvissimo, sugli sci in ricordo di Schiantarelli

Il ghiacciao dello Stelvio
Il ghiacciao dello Stelvio
(Photo Passostelvio.com)

STELVIO, Bolzano — Una due giorni benefica organizzata in ricordo di Marco Schiantarelli, ex preparatore degli azzurri di sci. Si chiama “Stelvissimo” ed p la manifestazione in programma sabato e domenica prossimi sulle nevi del Passo dello Stelvio. Tra gli ospiti grandi nomi: dalla Compagnoni a Gustav Thöni e molti altri.

L’evento durerà due giorni, ma la gare vera e propria si svolgerà domenica 13 giugno. Sci ai piedi, i partecipanti si sfideranno su un tracciato di oltre quattro chilometri, che va dalla Punta degli Spiriti, a 3400 metri di quota, fino al Passo dello Stelvio a 2760 metri.

La lunga gara su ghiacciaio sarà dedicata alla memoria di Marco Schiantarelli, originario di Tirano, ex preparatore atletico delle nazionali azzurre di sci e responsabile tecnico della rivista Sci, scomparso lo scorso settembre. Parte degli incassi delle quote di iscrizione sarà devoluto a “Sciare per la Vita”, l’associazione di Deborah Compagnoni che promuove la ricerca delle malattie leucemiche principalmente infantili.

Proprio la Compagnoni sarà tra i super ospiti di “Stelvissimo”. Interverranno poi altri grandi nomi dello sci, da Gustav Thöni, a Peter Runggladier, Werner Perathoner, Pietro Vitalini e Franco Colturi. Sarà infine presente anche l’alpinista Marco Confortola, di recente tornato dal Kathmandu, dopo il tentativo fallito di scalata del Lhotse.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close