News

Bormio, un nuovo eliporto da 400 mila euro

immagine

BORMIO, Sondrio — Anche Bormio avrà un eliporto. Costerà 435 mila euro. E’ questo l’ammontare della gara d’appalto assegnata dalla comunità montana Alta Valtellina.

Ebbene sì, dopo un iter lungo e complesso, i lavori verranno finalmente avviati. "Si tratta di un progetto ipotizzato già nel 1987, dopo la frana della Val Pola", ha affermato il presidente della Comunità montana Lionello Silvestri.
 
Costruito nella zona dell’Alute, l’eliporto sarà costituito da tre piazzole, oltre al posizionamento di un prefabbricato e alla realizzazione di un’adeguata recinzione. Per l’intervento, saranno necessari movimenti terra e alcune sistemazioni esterne dell’area.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close