News

Bergamo: incontri tra montani nel weekend

 

BERGAMO — Abitare le Alpi. Insediamenti e cultura del paesaggio sono i temi della sedicesima edizione di "Incontri Tra/Montani", convegno che quest’anno si terrà in Costa Valle Imagna dal 22 al 24 settembre. Ricercatori ed esperti si incontreranno per approfondire il tema della montagna, tra passato e presente.

Il gruppo "Incontri Tra/Montani nasce nel 1990 con l’intento di favorire la reciproca conoscenza e la collaborazione tra le Associazioni culturali operanti nelle vallate dell’arco alpino. Ogni anno viene proposto un tema diverso. Dalla costituzione dell’ambiente montano al passaggio dal comune rurale a quello moderno, dal turismo sulle Alpi ai problemi di comunicazione tra le valli alpine.
 
Tante occasioni per discutere e approfondire il tema dell’uomo e del suo rapporto con la montagna nel corso del tempo. Il tema scelto per l’edizione 2006 riguarda in particolare le pratiche tradizionali e moderne dell’abitare le alpi, con un confronto tra passato e presente. Le tecniche edilizie, i programmi urbanistici e le esigenze di miglioramento delle condiizoni di vita nell’ambiente alpino.
 
Domani sera è prevista la proiezione di un film documentario prodotto dal Centro Studi Valle Imagna, con l’intervento di due ricercatori transalpini, Philippe Hanus e Giovanni Longu. Sabato 23, invece, la giornata sarà dedicata allo studio. Domenica mattina è in programma l’incontro con il mondo della politica, dell’amministrazione e dell’economia della montagna. Mentre nel pomeriggio, dopo un incontro con la popolazione, è prevista un’escursione sul Monte Linzone.
 
L’iniziativa è organizzata da Centro Studi Valle Imagna. Alla rassegna sono attesi ricercatori e esperti provenienti da diverse università, tra cui Bergamo, Milano, Torino e Genova e da organizzazioni culturali delle vallate alpine.
 
Presenti alla tre giorni anche: Angelo Maconi, sindaco di Costa Valle Imagna, Paolo Valoti, presidente del Club Alpino Italiano di Bergamo, Ettore A.Albertoni, assessore alle culture, identità e autonomie della Lombardia, Annibale Salsa, presidente generale del Club Alpino Italiano, Franco Brevini, docente universitario, Gianantonio Arnoldi dell’osservatorio parlamentare per il turismo e Agostino Da Polenza, presidente del Comitato Ev-K2-Cnr.
 
Greta Consoli    

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close