Ricerca

Austria, l’atmosfera del Sonnblick

immagine

Sonnblick, l’osservatorio di vetta più famoso delle Alpi orientali, è posto a 3.106 metri di quota ed è attivo dal  lontano 1888.

 

Quota  3.106 m slm
Latitudine N 47° 25’
Longitudine E 12° 57’
Location situato all’interno del Parco Nazionale dell’Hohe Tauern, Austria
Ricerche  fisica atmosferica, biologia, chimica dell’atmosfera

 
Negli ultimi anni l’osservatorio Sonnblick, situato sulla cima più alta degli Alti Tauri, nel gruppo del Goldberg-Sonnblick, si è affermato come centro unico nel suo genere per la ricerca atmosferica.
 
La zona dell’osservatorio non è interessata da emissioni locali e questo ha permesso che le registrazioni climatiche degli ultimi 120 anni fossero ottenute tutte in condizioni invariate. Un fattore molto prezioso per la ricerca sul cambiamento climatico.
 
Più di 30 progetti scientifici sono realizzati presso l’osservatorio, che nei suoi oltre 100 anni di vita, ha contribuito all’osservazione dettagliata dei cambiamenti climatici grazie alla raccolta di dati sulla temperatura, pressione, durata della luce solare.
 
Ignaz Rojacher, proprietario della miniera d’oro Rauris, costruì l’osservatorio Sonnenblick nel 1886. Simon Neumayer fu il primo ricercatore. Josef Perntner, futuro Direttore del servizio meteorologico austriaco, fu il primo scienziato a passare l’inverno all’osservatorio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close