Cronaca

Pizzo Badile, perde la vita un alpinista belga

immagine

SAN MARTINO VALMASINO, Sondrio — Un’altra tragedia in Valtellina. Un alpinista belga è precipitato dal Pizzo Badile (3.308 metri), volando per centinaia di metri. Il suo corpo senza vita è stato trovato solo ieri dal Soccorso Alpino.

L’incidente è avvenuto a circa 3.000 metri di quota, al confine tra Italia e Svizzera. Le ricerche dell’uomo erano iniziate già da due giorni.
 
L’alpinista, di cui non sono state rese note le generalità, aveva trent’anni e stava presumibilmente scalando da solo. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close