News

Pakistan, nuovo terremoto sulle montagne

11 gennaio 2006 – Non c’è pace per il Pakistan. Oltre a un inverno rigidissimo che sta mettendo in grave difficoltà le persone e le ong impegnate nel dopo terremoto, questa mattina è stato registrato un nuovo sisma del quinto grado della scala Richter.

 

Il terremoto (di magnitudo 5,1 per la precisione) ha colpita la zona settentrionale del Pakistan. Secondo il dipartimento scientifico pachistano l’epicentro è stato localizzato 200 km a nord-est della città di Peshawar nella regione pachistana dell’Hindu Kush.

 

Al momento non sono stati registrati danni a cose e persone. L’8 ottobre dell’anno scorso un devastante terremoto di magnitudo 7,6 della scala Richter aveva ucciso 73mila persone, provocando quasi 3 milioni di sfollati. Fra le organizzazioni che stanno cercando di dare un nuovo sviluppo alla regione, gli italiani giocano un ruolo fondamentale. Con l’iniziativa Karakorum Trust – frutto della collaborazione fra il Comitato Ev-K²-Cnr  e Cesvi – passata la fase dell’emergenza, si stanno mettendo i paletti per una crescita ecosostenibile del Parco del Karakorum centrale e delle attività economiche, turistiche e culturali ad esso collegate.

 

 nella foto, una tendopoli messa in piedi da Karakorum Trust immediatamente dopo il sisma dell’8 ottobre

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close