News

Vacanze: montagna regina, ma che fatica il rientro

7 gennaio 2006 – E’ stata la montagna la vera protagonista di queste vacanze. In tutte le maggiori località turistiche invernali si è registrato il tutto esaurito. Tanto che oggi il traffico di rientro comincia a mettere in difficoltà la circolazione.  

 

Rallentamenti si registrano in  Val Badia e Val Gardena. Il Cciss segnala traffico sulla statale 12, dal Brennero e dall’ Abetone verso Modena e verso la A4, e sulla A22. In Trentino, traffico in aumento sull’Autobrennero. Si segnalano rallentamenti, in direzione sud, fra i caselli di Trento nord e Rovereto nord. Traffico sempre piu’ intenso anche in val di Non, fino all’imbocco del casello autostradale. E in Val di Fiemme verso il fondovalle.

 

Sugli Appennini rallentamenti sulla A1 tra Incisa e Firenze Signa, verso Firenze e tra Roncobilaccio e Rioveggio in direzione di Bologna.

 

Ma il grosso dei rientri sarà per la giornata di domani, in particolare tra le ore 17 e le 20. Nell’arco di tempo tra giovedi’ e domenica, secondo Autostrade per l’Italia, sono stati 10 milioni i veicoli in circolazione, con una media di 2,5 milioni al giorno.

 

Domani sulle autostrade è in vigore il blocco dei veicoli pesanti. I rientri saranno ovviamente in direzione dei centri maggiori: Milano, Genova, Bologna, Firenze e Roma.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close