News

Valtellina, valanga travolge turista: grave

19 dicembre 2005 – Il bilancio è grave, ma poteva essere ben peggiore. Il forte vento e la neve instabile hanno causato ieri una valanga in Valtellina che ha travolto un turista e ha sfiorato i suoi quattro compagni.

 

L’escursionista si trova ricoverato all’ospedale di Sondalo (Sondrio) in gravissime condizioni. Altri quattro amici che erano con lui sono stati sfiorati dalla massa di neve e sono ancora sotto choc, ma salvi. Sono stati loro a lanciare l’allarme con il cellulare.

 

La disgrazia è avvenuta poco prima delle 14 di ieri. Lungo  una striscia di neve racchiusa fra due piste del comprensorio sciistico denominato Carosello 3000, a Livigno. L’incidente è avvenuto a quota 2.200 metri.

 

I Carabinieri  e gli uomini del Soccorso alpino stanne cercando di stabilire se la comitiva, quasi sicuramente proveniente da uno stato dell’Est europeo, stesse sciando in fuoripista o in una zona consentita.

 

Difficile il recupero del ferito e dei connazionali miracolosamente illesi. Le operazioni sono state ostacolate da una bufera di neve e vento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close