News

Doppietta azzurra nel Gigante della Val Badia

18 dicembre 2005 – Tempo di riscatto per gli sciatori azzurri. Dopo la deludente prova di ieri di Kristian Ghedina, solo quarto nella bufera del Saslong, tocca a Massimiliano Blardone e Davide Simoncelli risollevare le sorti dell’italico sport vincendo lo slalom gigante della Val Badia. 

 

Nella prova valida per la Coppa del mondo, Blardone ha chiuso la sua prova davanti a tutti con il tempo complessivo di 2’27”14. Alle sue spalle Simoncelli, secondo, in 2’27”34. Terzo il canadese Francois Bourque in 2’27”42.

 

I due azzurri erano in testa già dalla prima manche, ma a posti invertiti. Simoncelli aveva chiiuso la prima frazione in 1’12”08, seguito da Blardone che aveva fatto registrare un ottimo 1’12”20 e dallo statunitense Daron Rahlves (1’12”64). Poi nella seconda manche Blardone ha fatto un autentico capolavoro, procurandosi il sorpasso.

  

E dire che i due azzurri, al pari di Giorgio Rocca, non hanno ancora un grande sponsor che li supporti. Lo sponsor ce l’ha invece il campione del mondo uscente Bode Miller, autore di una gara da dimenticare. Svolgiato e in perenne lotta con la federazione internazionale, il campione americano è uscito nella prima manche dopo una serie di errori marchiani. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close