News

Olimpiadi invernali, la fiamma c’è ma non si vede

28 novembre 2005 –  La fiamma olimpica dei Giochi invernali è stata accesa. Ma nessuno in Italia se ne è accorto. Semplicemente perchè sul posto non c’era alcuna televisione italiana.

 

torinoE’ stato un clamoroso autogol”, ha  detto la presidente della Regione Piemonte Mercedes. L’assenza delle tv nazionali italiane’ alla cerimonia di accensione della fiamma che si è svolta ad Olimpia, in Grecia, proprio non è andata giù alla governatrice del Piemonte. ”Domani mi informero’ – ha sbottato la Bresso – chiederò spiegazioni perchè questo è un fatto davvero grave”.

 

La Bresso le ha cantate anche ai rappresentati del governo italiano assenti alla cerimonia.  ”Vuol dire che quando arriveranno a Torino li tratteremo come capi di stato stranieri’, ha ironizzato la governatrice. 

 

Intanto il sottosegretario ai Beni culturali Mario Pescante invita tutti ad abbassare i toni della polemica. "Basta baruffe" ha detto il supervisore dell’Olimpiade invernale. Pescante poi ha rilanciato la sua proposta di deroga alla legge antidoping.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close