News

Arrampicata, Crespi a un passo dalla Coppa del mondo

2 novembre 2005 – Sono soltanto 59 i punti che separano Flavio Crespi dalla storia. Ovvero dal diventare il primo italiano a mettere le mani sulla Coppa del mondo di arrampicata, sullo scettro dei re del verticale.

Un costante e buon rendimento durante tutto l’anno di gare, questo il segreto di Crespi.

L’atleta varesino delle Fiamme Gialle è stato avvantaggiato dai guai occorsi extrasportivi al suo diretto concorrente Alexander Chabot.  

Non convocato dalla federazione francese per la trasferta di Shangai di una settimana fa, il rivale più accreditato nella corsa al titolo ha lasciato via libera all’italiano. Che nell’ultima tappa del mondiale, a Kranj (Slovenia) a fine novembre, dovrà soltanto amministrare il vantaggio.

– Nella foto, Flavio Crespi in azione

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close