News

Salto femminile: dominio americano a Park City

6 ottobre 2005 – Sono state un trionfo nordamericano le due gare femminili di salto con gli sci di Park City (Stati Uniti). La prima sfida dal trampolino è andata all’americana Lindsey Van (nella foto). Mentre la seconda gara, valevole per il circuito mondiale Fis continental cup, ha visto la sorprendente vittoria della 13enne canadese Atsuko Tanaka.

 

vanLe cattive condizioni meteorologiche e un vento molt intenso hanno catatterizzato la prima giornata di gare. Tuttavia la Van é riuscita a sfruttare al meglio il vantaggio casalingo, raggiungendo il primo successo di stagione. Al secondo posto un’altra statunitense: la giovane Abby Hughes, anch’essa di Park City, al suo primo podio in carriera. Piazza d’onore invece per Annette  Sagen, già vincitrice delle due gare precedenti della Fis continental Cup.

 

Buone le prestazioni delle azzurre Lisa Demetz e Barbara Stuffer che hanno raggiunto il 17esimo posto. La Stuffer ha saltato 82 e 79 metri atterrando in 17esima posizione, miglior prestazione. Ventiduesimo posto invece per la Demetz, penalizzata dalle avverse condizioni meteo che non le hanno permesso di superare i 70 e 76 metri. Migliori piazzamenti per le azzurre nella giornata successiva.

 

Il circo bianco del salto femminile ora si trasferisce nello stato di New York, per le gare in programma il prossimo fine settimana a Lake Placid.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close