Cronaca

Valsassina: primo avvistamento del bergamasco disperso

immagine

BERGAMO — E’ arrivata ieri la prima segnalazione di avvistamento dell’operaio bergamasco di 48 anni, Valentino Perego, disperso sulle Orobie dal 5 agosto scorso. Un escursionista, vedendo la foto dell’uomo sul giornale, avrebbe riconosciuto in lui la persona incontrata a metà agosto in Valsassina. E così aumentano le speranze dei parenti.

Perego era partito da solo, all’inizio di agosto, per una vacanza in montagna. Doveva attraversare la Val Chiavenna e raggiungere la Valle Imagna. Ma da allora nessuno ha più avuto notizie dell’uomo. Così, nei giorni scorsi, la sorella ne aveva denunciato la scomparsa ed erano scattate le ricerche nella zona.
 
Ieri si è forse aperto uno spiraglio di luce. La segnalazione di un escursionista che sostiene di aver visto l’operaio bergamasco il 16 agosto a Premana, in Valsassina. E, sempre secondo quanto raccontato dall’uomo, Perego gli avrebbe anche riferito di volersi dirigere verso le valli bergamasche.
 
Ora le ricerche si concentreranno nella zona tra la Val Varrone e la Valle Imagna. Nella speranza di ritrovare l’uomo sano e salvo.
 
Greta Consoli 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close