• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Senza categoria

Ancora una vittima sulle montagne valdostane

11 agosto 2005 – (Aosta) Un alpinista montenegrino e’ morto travolto da una scarica di sassi nei pressi del Sasso dello Zucchero, a 3.100 metri, sul Cervino.

Sul posto sono intervenuti con l’elicottero il soccorso alpino e la GdF, che hanno recuperato il corpo e lo hanno trasportato a Cervinia. La vittima era assieme a 4 compagni di cordata, anch’essi montenegrini, e stava scendendo a valle dalla Capanna Carrel, dopo aver rinunciato all’ascensione sul Cervino a causa delle avverse condizioni meteorologiche

Fonte: ANSA 10-08-05 17:33

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.