News

E la Valtellina aspetta il treno

22-07-2005 "Quale mobilità per uno sviluppo sostenibile?". In un convegno internazionale che si terrà il prossimo 6 agosto a Bormio, la Valtellina si interroga sul suo futuro infrastrutturale.

 

treninoIl seminario è stato organizzato dalle sezioni locali di Legambiente, Mountain Wilderness, Cai, Wwf e Italia nostra.

 

Nel summit, che si terrà nella sala convegni della Banca popolare di Sondrio, a Bormio, esperti e amministratori si confronteranno, nel tentativo di trovare soluzioni ecocompatibili a un problema, quello dei trasporti di persone e merci, da cui la valle non è immune.

 

L’orientamento sembra andare verso lo sviluppo dei sistemi su rotaia. Durante il simposio, Giuseppe Boatti, ordinario di urbanistica al Politecnico di Milano, presenterà il progetto di un tracciato ferroviario fra Tirano e Bormio.   

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close