News

FIPER: esperienze e proposte agli stati generali delle energie rinnovabili

20-06-2005 – Pisa ha ospitato nei giorni 15 e 16 giugno gli stati generali delle energie rinnovabili, un grande confronto con oltre 400 partecipanti, tra politica ed imprenditoria, mondo scientifico e ricerca, per fare il punto della situazione. Importante e qualificata la partecipazione a tutti i momenti del convegno di Pisa del presidente di FIPER(Federazione Italiana Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili) Walter Righini.

Nella prima giornata il Prof. Enrico Bonari della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa ed il giornalista della Nazione Alessandro Faruggia hanno coordinato gli incontri tematici sulla geotermia e sulle biomasse. 

Su queste ultime sono intervenuti: Heinz G. Kopetz (della European Biomass Association) che ha illustrato la situazione europea sul loro utilizzo; Stefano Masini (della Coldiretti) ha rappresentato le nuove possibilità  in campo agricolo di produzioni ai fini energetici (biomasse, biogas, biodisel); Walter Righini (presidente Fiper) ha illustrato l’esperienza concreta dell’uso della biomassa nelle centrali rappresentando i problemi riscontrati e le possibili soluzioni proposte dalla federazione; Roberto Garavaglia (Amm.Delegato di Euroenergy Group del gruppo Marcegaglia) ha portato l’esperienza sopratutto sugli impianti di sola produzione elettrica; il Prof. Romano Giglioli (dell’Università di Pisa) ha illustrato il tema relativo alla cogenerazione con biomassa in impianti di piccola potenza.

Nella seconda giornata del Convegno nazionale di Pisa, una tavola rotonda ha affrontato il tema delle energie rinnovabili partendo dai dati e risultati degli incontri trematici del giorno precedente. L’ing. Gianni Silvestrini (del Kyoto Club) ha proposto una panoramica sulla situazione italiana ed europea, sullo stato dell’arte e di sviluppo a breve e medio termine delle energie alternative.

Ha fatto seguito il dibattito con la partecipazione di: Pasquale Pistorio, Vice Presidente Confindustria con delega all’innovazione, Altero Matteoli, Ministro dell’Ambiente e Tutela Territorio, Fulvio Conti Amm. Delegato Enel, Ermete Realacci, Presidente Onorario Legambiente e Matteo Colaninno, Presidente Giovani Imprenditori di Confindustria.

Leggi la relazione del presidente di FIPER Walter RIghini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close