News

Wwf ed Unep presentano il gemellaggio fra Alpi e Carpazi

16-06-2005 – Al primo Meeting del gruppo di lavoro sulle Aree Protette della Convenzione Internazionale per la Diversità Biologica (Cbd) in corso a Montecatini, verrà lanciato domani durante il side event "Una visione per la biodiversità nelle Alpi e nei Carpazi",  il gemellaggio tra l’ecoregione Alpi e l’ecoregione Carpazi, coordinato dall’UNEP (United Nations Environment Programme) e dal WWF.

Il side event internazionale celebrerà la collaborazione tra le ecoregioni montane delle Alpi e dei Carpazi per la tutela della biodiversità, lanciando un gemellaggio a cui collaborano enti e agenzie che lavoreranno sempre più in collaborazione tra loro, trainati da Wwf e Unep.

L’evento sarà l’opportunità di presentare le visioni per la biodiversità di Unep, Wwf, Birdlife e Unione Europea (attraverso la rete Natura 2000) e di sottolineare come esse si integrino l’una nell’altra e contribuiscano al raggiungimento degli obiettivi della convenzione sulla biodiversità e in particolare del programma di lavoro sulle aree protette, con un’attenzione speciale alle convenzioni regionali (la Convenzione delle Alpi, la Convenzione dei Carpazi).

Uno degli obiettivi del meeting e aumentare le sinergie tra le diverse agenzie e organizzazioni che lavorano sulle Alpi e sui Carpazi. Inoltre in questa sessione sarà sottolineata l’esperienza acquisita dalle due ecoregioni per ottimizzare l’esperienza esistente di cooperazione tra le due ecoregioni. I partecipanti discuteranno inoltre una roadmap per l’ottavo Meeting della Conferenza delle Parti della Cbd che si terrà all’inizio del 2006.

L’evento e organizzato sotto gli auspici di Mountain Partnership e in collaborazione con il Segretariato ad interim della Convenzione dei Carpazi, la Carpathian Ecoregion Initiative (Ceri), l’Accademia europea di Bolzano (Eurac), la Rete della Aree protette Alpine (Alparc), il Comitato scientifico internazionale per la ricerca alpina (Iscar), la Commissione internazionale per la protezione delle Alpi (Cipra) e BirdLife International.

Parteciperanno i Governi di Austria, Ucraina e Germania ed anche il Governo italiano è stato invitato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close