News

Firenze: caduto il pino dell’Himalaya

immagine

FIRENZE — Che ci faceva un pino dell’Himalaya nel centro di Firenze? Probabilmente, abituato ai grandi cieli dell’Everest, si faceva due scatole grandi come una casa. E così, intristito dal solleone di Firenze, ha deciso di arrendersi alla malattia della "carie bruna" e, ormai senza più radici di ancoraggio al terreno, si è accasciato al suolo.

E’ accaduto nel parco del Bobolino. Il pino, di ben un metro e mezzo di diametro, era malato da tempo e si trovava accanto al grande albero a forma di candelabro, il famoso calocedro che, per fortuna, non è stato toccato dalla caduta del vicino. Della rimozione se ne occuperanno i boscaioli.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close