Meteo

Torna l’inverno in montagna: freddo e neve in arrivo su Alpi e Appennino

Il caldo di questi giorni ha le ore contate sulle Alpi, dove è previsto l’arrivo di una perturbazione che porterà freddo e un po’ di neve tra oggi e domani.

I primi lievi fiocchi sono attesi già da stasera, martedì 4 gennaio, sulle Alpi occidentali, inizialmente in Valle d’Aosta e poi su Piemonte e Lombardia. La quota neve sarà attorno ai 1500/1600 metri. Nella notte e nella giornata di mercoledì 5 gennaio le precipitazioni andranno inizialmente a intensificarsi, per poi spostarsi nel pomeriggio sul settore alpino orientale, dove si potranno vedere gli accumuli maggiori. Grazie alle correnti fredde, la quota neve si abbassa a 1000/1200 metri sull’arco alpino occidentale, mentre nel settore orientale i fiocchi cadranno anche in pianura.

Mercoledì 5 gennaio la perturbazione toccherà anche l’Appennino centro-settentrionale con la quota neve che in serata raggiungerà i 500/800 metri.

Mentre ci si attende tempo sereno sull’arco alpino per la giornata dell’Epifania, il maltempo persisterà sulla dorsale appenninica con anche qualche possibile lieve spruzzata di neve.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close